Gnocchi alla romana vegan


Una ricetta per fare felici i bambini, visto che gli gnocchi alla romana nella versione classica sono tra i piatti preferiti (anche!) dai più piccoli. Abbiamo cercato di mantenerci il più possibile fedeli a questa versione mantenendo la morbidezza e la delicatezza dell’impasto, caratterizzato dall’inconfondibile traccia della noce moscata. Siamo rimaste molto soddisfatte del risultato, provate a farli anche voi..

Ingredienti :
125 gr. Semolino
500 gr latte di soia 
Curcuma e pepe nero 
Sale
Noce moscata
Lievito di birra in scaglie 

1 – Portare a bollore il latte, aggiungere il sale e la noce moscata in polvere, la curcuma e un pizzico di pepe nero
2 – Versare a pioggia la semola e mescolare con una frusta per evitare grumi, far cuocere per qualche minuto fino a quando il semolino non risulta compatto 
3 – Stendere il semolino tra due fogli di carta forno col mattarello allo spessore di circa 1 cm. Lasciare raffreddare 
4 – Quando il semolino si è intiepidito, tagliatelo con un coppapasta bagnando i bordi per non farlo incollare 
5 – Mettere dell’olio sulla base di una teglia da forno,  trasferire gli gnocchi cercando di non sovrapporli troppo 
6 – Spolverare gli gnocchi con del lievito di birra a scaglie, infornare a 180 gradi per 20 minuti circa.  Toglierli dal forno quando la superficie sarà ben gratinata


3 pensieri su “Gnocchi alla romana vegan

      1. Grazie mille😜👊 i vostri commenti mi spronano nel migliorarmi e nel proporre innovazioni e classici rivisitati in chiave cruelty-free😉 buon proseguimento di giornata

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.